Percepire l'invisibileIl libro di Serenella Serenella D’Ercole sulle tecniche per sviluppare le facoltà extrasensoriali

L’obiettivo di questo manuale è aprire le porte allo sviluppo e alla conoscenza delle facoltà extrasensoriali, donando a ognuno di voi le chiavi per accedere alle capacità intuitive, psichiche e telepatiche in piena autonomia, perché siete tutti sensitivi e dotati di queste qualità, che spesso vengono attribuite solo a particolari e fortunati gruppi di persone.

Queste attività vengono comunemente definite “extra”, in realtà sono normalissime qualità della mente a cui tutti possono accedere, senza alcuna eccezione. Si tratta solo di affinare maggiormente i sensi sottili per poter cogliere ciò che esiste al di là dei confini della materia, oltre il tempo e lo spazio.

E ci riuscirete attraverso i numerosi esercizi pratici incentrati sulla lettura dell’Aura e dei Corpi Sottili, sull’analisi dei singoli colori, sulla telepatia, sulla chiaroveggenza in tutte le sue applicazioni, sulla bilocazione, sulla psicometria degli oggetti e dei luoghi, semplici ed efficaci esercizi che potete fare da soli o in compagnia di amici, che insieme a voi condividono la passione per il mondo extrasensibile.

Vi incamminerete passo dopo passo in una nuova percezione della realtà, in cui tutto sembrerà indicare che nella vita niente sarà più come sembra o come appare. Vi riapproprierete dei vostri poteri più veri, perché sarete sempre più consapevoli del vostro essere multidimensionale.

L’apprendimento delle facoltà extrasensoriali porta, come naturale conseguenza, a dei vantaggi sorprendenti. Primo fra tutti una maggiore consapevolezza di chi siete e di cosa volete raggiungere, sarete in grado di ricevere le risposte che da tanto e troppo tempo desideravate ricevere, vi renderete presto conto di liberarvi finalmente dalle vecchie abitudini mentali, creandone di nuove e più produttive, risvegliandovi da quel lungo sonno per portarvi a nuovi livelli di comprensione e crescita personale, vi accorgerete come la vostra creatività e immaginazione aumenteranno, perché le esperienze extrasensoriali vanno a stimolare quelle zone del cervello che non vengono normalmente sollecitate e sfruttate nel corso della vita quotidiana.

Tutto sarà dunque possibile: trascendere il tempo e lo spazio, superare il limiti della materia, esplorando in prima persona facoltà che nemmeno pensavate di avere, oltre ogni aspettativa, rendendovi finalmente consapevoli che ciò che abita al di là della materia, un mondo di energie invisibili, vi stava aspettando da sempre.

Scarica l’Ebook